La pergola sorrentina

Il parco naturale del Grand Hotel Cocumella si arricchisce di un nuovo spazio per il benessere dei suoi ospiti. Alla riapertura di uno dei più antichi alberghi del mondo, alla metà di aprile, gli ospiti potranno godere l’ombra e la fragranza della “Pergola Sorrentina”. Un terrazza a sbalzo sul parco che arriva al mare, ripristinata come le antiche pergole degli aranceti e limoneti della Costiera. Pali di legno, graticciati, rampicanti, fiori e arredi confortevoli e di grande gusto per offrire agli ospiti i contrasti di luce-ombra, il profumo e la quiete del più caratteristico impianto delle campagne meridionali. Nel ridosso della Pergola, sarà possibile godere – ovviamente – di tutti i servizi della Casa, offerti da un personale collaudato da anni di tradizione e formato alla migliore scuola dell’accoglienza di alta classe.
La Pergola Sorrentina sarà il gioiello che si affianca alle altre aree di accoglienza comune del Cocumella: la veranda della galleria, con i suoi salottini e il belvedere del ristornate gourmet “Scintilla”; la piscina con il ristorante del Limoneto e il contorno dell’orto biologico che impreziosisce con i suoi prodotti i menù della Casa; la terrazza a mare, con il panorama infinito sul Vesuvio, Ischia e l’orizzonte del tramonto. Qui sarà possibile godere la cucina inarrivabile del ristorante Coku, che con i suoi chef specializzati nella tecnica della Robata, dà senso e significato nuovo alla parola “contaminazione”, grazie a un menù unico in Italia. In un tripudio di crudi, pesce, carni e verdure, di cibi grigliati a distanza dalle braci e aromatizzati con ricette millenarie, il cibo diventa più che mai viaggio ed emozione, anche grazie alle centinaia di etichette che arricchiscono il caveau dei vini del Cocumella. Uno spazio, quello della Terrazza a Mare, che si presta anche a felici momenti di pausa con aperitivi all’ombra delle sue piante secolari.
Prenota direttamente dal nostro sito web per avere più vantaggi