Albergo

Il Grand Hotel Cocumella è il più antico albergo della Penisola Sorrentina. Da sempre meraviglioso giardino che si estende fino al mare, è stato dal 1637 residenza dei Padri Gesuiti e dal 1777 locanda prima e albergo poi. Nel 1978 è iniziato il sapiente restauro ad opera dell’architetto Nino del Papa che lo ha trasformato nell’incantevole “isola nella penisola” dei nostri giorni.

L’antico chiostro con la chiesa, le raffinate camere,il silenzioso giardino, la spettacolare terrazza, le suggestive grotte che scendono verso il mare hanno ospitato in più di duecento anni i più illustri viaggiatori del Grand Tour – da Goethe a Mary Shelley a Hans Christian Andersen a Sigmund Freud – e ancora oggi custodiscono bellezze e preziose testimonianze della storia e dell’arte di tutti i tempi.

La Storia

La storia del Grand Hotel Cocumella ebbe inizio nel 1597, quando i Gesuiti costruirono un monastero in un’area di campagna con frutteti e agrumeti…

Chiama ora Prenota ora Passa alla versione desktop